Cuoricini ripieni

Questo post lo avevo preparato prima delle ferie…Siamo al 15 agosto e ne approfitto per darvi un buon ferragosto e augurarvi una buona mangiata!! Un bacione a tutti!

Fra poco si va in ferie ( finalmente! ) e mi ritrovo , per la prima volta, alle prese con “lo svuota dispensa” e con farine rimaste aperte, da consumare… Dispiace buttare ( no, rompe ) e finchè riesco bene, altrimenti mi invento qualcosa ( metto all’ingrasso i miei amici ) o porto tutto con me in montagna per la gioia dei genitori e amici che sono già là!

Intanto ho iniziato con la farina di farro…e con la cioccolata bianca e nutella 😉

Lo so, non sono leggeri, ma io se non ci metto la cioccolata non sono contenta…e poi, alla fine, se è distribuita bene, che male vuoi che faccia? Uffi, se si deve mangiare un dolcino, facciamolo per bene… o no? ( Adoro questa mia filosofia di vita: sensi di colpa zero! 😉 ).

E poi ad ogni morso ti arriva il sapore cioccolatoso…aaaahhhh questa sì che è vita!

N.B. : domenica parto per le ferie e non mi porterò dietro il pc ( stacco un pò anche da lui ), ma ogni 2/3 mi connetterò e quindi, continuate a mandare le ricette per il contest che io vi aggiungo appena mi connetto! 😀 Non mi abbandonate 😉

INGREDIENTI ( per 8 cuori ):

-150 gr di farina di farro

– 1 uovo + 1 tuorlo

– 40 gr di zucchero

– 40 gr di olio di semi

– 125 gr di yogurt bianco magro

– 1/2 bustina di lievito

– nutella ( 4 cucchiaini )

– 1/2 tavoletta di cioccolato bianco

In una ciotola sbattete l’uovo e il tuorlo con lo zucchero, finchè non saranno spumose. Unite l’olio e poi lo yogurt, la farina di farro setacciata e in ultimo il lievito. Mescolare il tutto. Aggiungete i cucchiaini di nutella e il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e mescolate amalgamando il tutto.

Prendete gli stampini e infornate a 180° per 25 minuti.

Sfornate, mettete a raffreddare su una gratellina e…buon appetito!

( Volendo, una volta sfornati, potete mettere lo zucchero di canna che io non avevo sottomano e che non sono riuscita a trovare, pur sapendo di averlo e una volta freddi spolverare lo zucchero a velo foto cuori)foto (52)foto (53)foto (54)foto (55)

Un’altra panna cotta, ma alla Nutella!

Si riparte con le ricette del contest del The Recipe-tionist di giugno che vede come vincitrice Paola … Appresa la notizia che in quello di maggio sono arrivata tra le 5 finaliste con la mia crostata ai lamponi, mi sono subito “buttata” nel ricettario di Paola, cercando una, due, tre ma anche quattro ricette che mi stuzzicassero la bavetta 😀 e la prima di queste ricette è stata lei…

Non ho cambiato nulla nè delle dosi nè degli ingredienti, ho solo aggiunto la granella di mandorle!

Che dire? E’ stato leccato anche il piatto! 😉

INGREDIENTI per 5 persone

– 200g panna per dolci

– 200ml latte

– 50g zucchero

– 12g colla di pesce

– 4 cucchiai abbondanti di nutella

– granella di mandorle a vostro piacimento

Mettete la colla di pesce in una ciotola di acqua fredda per 15 minuti per farla ammorbidire. In un pentolino mettere il latte e la panna, aggiungere lo zucchero, la vanillina lasciando sul fuoco a fiamma bassa per 15 minuti. Riscaldate il tutto e ogni tanto mescolate il composto, senza fargli raggiungere il bollore. Una volta passati i 15 minuti aggiungere la nutella, mescolate e poi aggiungete la colla di pesce ben strizzata e fatela sciogliere mescolando. Versare il tutto negli stampini e mettere in frigo per 6 ore. Una volta pronti, prendete gli stampini e rigirateli nei piatti, magari aiutandovi con un cucchiaino e facendo attenzione a non distruggere la cupoletta… a questo punto metteteci sopra la granella di mandorle e…buon appetito!

panna cotta

Con questa ricetta partecipo al contest “The Recipe-tionist” di Giugno

e al contest Dolci freschi di Vale cucina e fantasia

dolci freschi,il contest

 

 

Link

Sono fissata con i Muffin… lo sapete ormai! Li trovo irresistibili e imprevedibili, perchè non saprai mai come gonfiano, che sapore avranno…sono una sorpresa continua!

E oggi mi sono stupita ancora di più!

Ve l’ho già detto: i miei genitori e il cane sono andati via qualche giorno ( tornano domani ) e per coccolarmi un pò ho deciso di preparare questi Muffin stra-calorici o forse di più… tanto domani mi faccio un’ora di tapis, sudo e smaltisco …e il senso di colpa è sistemato!

E vi devo dire una cosa…. sono DA LECCARSI I BAFFI… E LE DITA! 🙂

INGREDIENTI:

200 gr farina di farro

100 gr di zucchero

1 uovo

1 bustina di lievito

125 gr di yogurt magro bianco

70 gr di olio evo

1/2 buccia di limone

un pizzico di sale

cioccolato fondente q.b

nutella q.b

In un contenitore, utilizzando la frusta elettrica,  sbattere l’uovo con lo zucchero, il sale e la buccia grattugiata di mezzo limone; amalgamare bene tutti gli ingredienti fino a quando non diventa chiaro e spumoso. A questo punto aggiungere qualche cucchiaio di farina, versare l’olio e mescolare bene; aggiungere un pò di farina con il lievito e miscolare, aggiungere lo yogurt e la farina rimasta. Mescolate bene e a questo punto aggiungete il cioccolato fondente precedentemente tagliato a pezzetti. Mescolate il tutto e andate a riempire i pirottini: mettete un pò di composto, un cucchiaio di nutella e coprite con altro composto.

Mettete in forno a 170° per 25/30 minuti e…buon appetito!

N.B.: una spolveratina di zucchero a velo è sempre ben accetta! 🙂

Immagine

Immagine

Con questa ricetta partecipo al contest La prova del farro

e al contest Happy Blog Party di La casa di Artù

e al contest di Vivi in cucina “Risveglio al B&B”

”Con questa ricetta partecipo al contest di  Una Fetta Di Paradiso “Dolci Con Farine Speciali”

Con questa ricetta partecipo al contest ” Nutella Forever!” di Crema e Panna

 

Le mie prime crostatine…alla nutella, of course!

Queste crostatine nascono dalla pasta avanzata della crostata light… Pensavo di farci due biscotti, ma il mio babbo ( grande testa!! ) ricordandosi che avevo comprato delle formine per crostatine (comprate IO la mattina e già dimenticate il pomeriggio…andiamo proprio bene!!) mi fa ” tu potresti fare anche due crostatine…” : giàààààààà!!! E con cosa le riempio? la marmellata l’ho finita…non so…aspetta un pò… apro la mia dispensa personale e me la trovo lì davanti: la nutella!!!! Grande invenzione!

Mi sono messa quindi a preparare due forme per le crostatine , ho riempito con la nutella ed ho fatto le striscioline… che emozione… sì perchè erano le mie prime crostatine…

E il risultato è stato ottimo e anche bello!!! Felicitàààààà!!!

INGREDIENTI per una crostata e 2/3 crostatine piccole

-150 gr ricotta

-80 gr latte

-1 uovo

– 60 gr olio di semi

-75 gr zucchero

-1 pizzico di sale

-300 gr farina 00

-1 bustina di lievito per dolci

-Nutella

Versare ricotta, latte, uovo, olio, zucchero e sale in una terrina e lavorare molto bene il tutto.
Unire a cucchiaiate la farina setacciata ed aggiungere infine il lievito setacciato.
Mescolare il tutto con una forchetta, quindi lavorare velocemente con le mani, finchè risulta ben amalgamato.Qualora dovesse risultare un pò appiccicaticcio, aggiungere altra farina ( io ne ho aggiunto quasi altri 100 gr).Stendere l’impasto e foderare uno stampo imburrato e infarinato, allo spessore di 4/5 millimetri.

Mettere la nutella e poi adagiare sopra le striscioline di pasta e cuocere in forno caldo a 180° per 25/30 minuti e…buon appetito!

foto-1