Brownies per il mio compleanno

Il 2 luglio è stato il mio compleanno ed ho compiuto 39 anni… mamma mia se ci penso mi prende piuttosto male, perché ti rendi conto di come sono volati gli anni … ma non ci pensiamo,  che è meglio!!

Comunque mercoledì mi sono svegliata e il primo pensiero è stato “e il dolcino non me lo faccio ?!?!?!” ..quindi dopo aver fatto colazione insieme a Toby, ho aperto la dispensa ed ho deciso di prepararmi il Browne ( o i brownies ). Preparato,  tagliato e fumato … non pensavo fosse così buono e delicato , senza essere ingozzante e particolarmente dolce… da rifare assolutamente!

INGREDIENTI:

– 150 g di cioccolato fondente ;

–  100 g di margarina;

– 100 g di farina 00;

– 120 g di zucchero a velo;

– 2 uova;

– 1 pizzico di sale;

– cacao amaro q, b

– 50/70 g di nocciole

Iniziate con il mettere a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fatto a pezzetti, girando ogni tanto con un cucchiaio di legno finché non si è sciolto. Una volta sciolto mettere la margarina a pezzettini e fate sciogliere sempre mescolando. Spegnete il fuoco sotto l pentolino. In una ciotola mettete farina, zucchero a velo e cacao , aggiungete le uova che avrete sbattuto con il sale  e mescolate col tutto finché gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene. Aggiungete Ill cioccolato e le nocciole intere e mescolate bene. Mettete della carta da forno bagnata e ben strizzata ( anche asciutta va bene ) dentro una teglia quadrata , versate il composto e livellate il più possibile. Mettete in forno già caldo a 180* per 30/35 minuti ( dipende dal vostro forno ). Una volta pronta, sfornate e mettetela , con la carta da forno a raffreddare su una teglia. Una volta fredda tagliate a cubetti e… buon appetito!

Tanti auguri a me!

foto 2-6 foto 1-6 foto 3-5

Farro soffiato al cacao…immerso nel cioccolato!

Buongiornoooooooooooo!!!!

Finalmente torno a curarmi del blog! Sopravvissuta a questi 24 giorni di fuoco al lavoro e a questi due giorni di mangiate, torno a quello che più mi è mancato: pasticciare e scrivere 🙂

Allora, come state? Vi ho letto e seguito molto in questi giorni, ma purtroppo la sera ero troppo cotta per commentarvi…. non ho neanche pasticciato… aaaahhhh che tortura!

Ma non vi preoccupate, ho già ripreso in mano la situazione :ihihihihihihih!

Queste cose meravigliose che metto oggi le ho preparate il 23 sera, dopo una giornata infinita di 8 ore a correre come una pazza al lavoro ….e mi hanno dato molta soddisfazione!

Li ho fatti con tutti i tipi di cioccolato ( bianco, fondente, al latte e gianduia ), ma ho fotografato solo quelli al cioccolato al latte !

Il farro soffiato si presta bene ed è veramente buono!

INGREDIENTI:

– 100 g di cioccolato al latte ( o come più vi piace );

– farro soffiato al cacao q.b.

Tagliate a pezzetti il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Una volta completamente sciolto mettete dentro il farro soffiato ( nella quantità che desiderate ) , mescolate e con l’aiuto di due cucchiaini fate delle palline o cose simili, metteteli in dei pirottini di carta e una volta terminato cioccolato e farro, metteteli in frigorifero a raffreddare ( minimo un’ora ).  Quando andrete a riprenderli per servirli, saranno croccanti e golosi al punto giusto!

foto 1-4 foto 2-4 foto 3-2