Hamburgerino sfizioso

Questa ricetta risale a circa un mese fa, ma mai pubblicata. Oggi ho deciso di farlo, perché con questo caldo allucinante non c’è molta voglia di mangiare, specialmente carne ( io parlo per me, eh ), ma questa mi sembra una ricettina che invoglia l’appetito! Poche cose, semplici, buone e soprattutto genuine! Le verdure di casa non possono mancare in questo periodo dell’anno: l’orto del babbo pullula di zucchine, cetrioli, melanzane, insalata e pomodori…. quindi, diamo il via alla fantasia, mettiamo insieme qualche ingrediente e inventiamoci qualcosa di veramente sfizioso!

Per la mia ricetta ho usato:

– 1 hamburger di manzo magro ( ma può essere utilizzato qualsiasi tipo: vegetariano, pollo, soia, ceci…. );

– 1 zucchina tagliata a listarelle;

– 2 fette di speck ( io lo adoro );

– fiori di zucca;

– sale e pepe;

– 1 goccio d’olio evo

Ho iniziato con il tagliare le zucchine a listarelle e metterle a cuocere in una padella con un goccio di olio e acqua e le ho salate e pepate; a fine cottura ho aggiunto i fiori di zucca lavati e tagliati a pezzetti.

Ho messo a cuocere in una padella la carne a fuoco medio in una padella con poco olio, senza bucherellare la carne ( altrimenti esce l’acqua e la carne si lessa ….Simone Rugiati insegna ). Ho aggiunto sale e pepe. Lo speck l’ho aggiunto in padella a fine cottura .

Io ho fatto anche tostare una fetta di pane ( golosaaaaa ) e l’ho messa sul piatto. Sopra ho messo lo speck, le zucchine, un po’ di cremina piccante che avevo fatto l’anno scorso e sopra a tutto l’hamburger….

Beh, direi che l’appetito c’è tutto!

IMG_3250

Panini di Tomino con zucchine

Ieri sera ho cucinato io per la famiglia…
Mamma mia che agitazione: sono brava sui dolci, ma sul salato ho sempre timore di non essere all’altezza…
e invece, mi sono dovuta ricredere!
Certo, la mamma non la batte nessuno: la sua cucina è meravigliosa, è sempre una festa, è sempre una coccola!
Ma ieri sera è toccato a me!
Avevamo visto questa ricetta a La Prova del cuoco, ricetta presentata da Barzetti e che subito ci aveva preso gli occhi..l’ho provata l’altra settimana e ieri sera l’ho riproposta ai miei genitori!
Sergio Barzetti l’aveva fatta con diverse verdure come melanzane, peperoni e zucchine, ma nell’orto di casa per ora ci sono solo zucchine, quindi… tomini con zucchine!

INGREDIENTI per 5 tomini:

– 4/5 zucchine

– 4 fiori di zucca;

– 5 tomini;

– sale e pepe q.b;

– insalata;

– aceto balsamico in crema

Prendete le zucchine, lavatele e togliete le due estremità. Una volta asciugate tagliatele a julienne e poi dividetele in due ( io ho fatto così ). avate e pulite i fiori di zucca e tagliateli a julienne o a pezzetti.
Prendete una padella e bagnatela leggermente con un pò di olio, mettete dentro le zucchine e fatele cuocere per 10 minuti circa ( se vedete che l’olio si ritira, aggiungete un po’ d’acqua e una volta che si è ritirata, spegnete il fuoco sotto la padella ). Aggiungete sale e pepe. A questo punto mescolate le zucchine e aggiungete i fiori di zucca.
Prendete un foglio di carta da forno, bagnatela e strizzatela bene e mettete sopra le zucchine calde; richiudete la carta forno su se stessa, in modo che le verdure restino chiuse al suo interno e lasciate raffreddare.
Prendete un contenitore in alluminio e mettete dentro i tomini che avrete tagliato a panino ( tagliato nel mezzo in senso orizzontale ) e andate a farcirli con le zucchine. Chiudeteli e infornate per 4/5 minuti a forno già caldo a 180° ( bastano ) finchè non si sarà un po’ sciolto.
Prendete il piatto dove mangiate, mettete un cuscinetto di insalata condita, mettete sopra un po’ di crema di aceto balsamico e poggiate sopra il tomino caldo!
Buon appetito!
foto 1-11

foto 2-14