Proviamo le ciambelle.

Settimana scorsa mi è presa la fissa delle ciambelline… Volevo fare quelle stile donuts ed ho fatto una fatica immensa a trovare uno stampino per farle al forno. Sì, perchè fritte 1) sono troppo caloriche 2) il fegato non le regge 🙂 e 3) al forno mi danno senso di leggero.

Alla fine lo stampino l’ho preso su internet: l’ho trovato in silicone della SilikoMart e devo dire che mi ci sono trovata davvero bene! Avevo tutti i miei pensieri: non avevo mai usato nulla per i dolci in silicone….e devo dire che non si finisce mai di imparare!

Quindi ieri mattina, armata di buona volontà mi sono messa a fare le ciambelline! Belline e buone un monte!

Adesso che ho provato a farle, non mi fermo più 🙂

INGREDIENTI: ( per 8 ciambelle )

– 100 gr di zucchero

– 1 uovo

– 50 ml di latte

– 62,50 gr di ricotta

– 175 gr di farina

– 1/2 bustina di vanillina

– 1 cucchiaino di lievito

– 25 gr di burro

– gocce di cioccolato

Prima di tutto mettete il burro in un pentolino e sciogliete. Una volta sciolto mettetelo da parte a intiepidire.

In una ciotola montate l’uovo con lo zucchero e poi aggiungete il burro fuso intiepidito, il latte e la ricotta.

Setacciate la farina con il lievito e aggiungete al composto, aggiungete la vanillina e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine aggiungete le gocciole di cioccolato e mescolate.

Mettete il composto negli stampini aiutandovi con una siringa o sac a poche con beccuccio largo

mettere in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Lasciate intiepidire, spolverizzate con zucchero a velo e… buon appetito!

foto (11) foto (12) foto (13) foto (8)

Ciambelline al vino

Devo dire la verità: ringrazio il blog di La cucina di mamma Loredana perchè nelle sue ricette ho trovato una ricetta semplice semplice di biscotti che a me piacciono da morire… Le ciambelline al vino o ‘mbriachelli sono stati una prova.. non avendoli mai fatti non sapevo come mi sarebbero venuti… direi che si può sempre migliorare, ma il risultato è stato comunque buono!

E adoro lo zucchero di canna. Questo tipo di zucchero mi dà particolare soddisfazione e quando c’è da guarnire, uso lui!

INGREDIENTI

300 gr farina 00

60 gr zucchero di canna

150 ml vino bianco

60 ml olio di mais

1 cucchiaino di lievito per dolci

Mescolare tutti gli ingredienti, fare dei serpentelli , tagliare dei pezzetti e unirli a ciambella, non troppo grandi. Passare nello zucchero di canna. Mettere la carta forno sulla teglia e adagiarli sopra.

Mettere il forno a 180° e cuocere per 30 minuti e… buon appetito!

Immagine

Con questa ricetta partecipo al contest di Recipe- tionist di Maggio

le vostre ricette di Maggio

 

e alla raccolta di Sweet and Salty Corner